Bosi rinnova un altro anno: "Felice di proseguire il cammino"


il 16 Giugno 2016 - 16:56 957

calcio giovanile

Bosi rinnova un altro anno:
"Felice di proseguire il cammino"

Il tecnico di Faenza ha prolungato il suo rapporto con i rosanero fino al 30 giugno del 2017.

PALERMO - L'anno che si è appena concluso difficilmente lo dimenticherà, non fosse altro perchè ha guidato una squadra di serie A e allo stesso tempo sfiorato la vittoria al torneo giovanile di Viareggio. Per Giovanni Bosi, allenatore della Primavera del Palermo, l'epilogo di questo 2016 ha portato in dote un rinnovo contrattuale con i colori rosanero per un altro anno, il quarto di fila per l'allenatore di Faenza, fino al 30 giugno 2017.

L'allenatore, che quest'anno ha avuto l'opportunità di allenare anche la prima squadra nella vittoria interna in campionato contro l'Udinese facendo le veci di Barros Schelotto sprovvisto del permesso della Lega, qualche mese più tardi ha ripreso le redini dei suoi ragazzi arrivando fino alla finale del Viareggio contro la Juventus e lanciando sopratutto all'attenzione degli addetti ai lavori un giovane promettente come Antonino La Gumina. “Sono molto contento di proseguire questo cammino - ha dichiarato Bosi al sito ufficiale della società - in questi tre anni di lavoro ci siamo tolti grandi soddisfazioni".

Tanti i talenti lanciati dal tecnico con la sua compagine come ad esempio Bentivegna, Pezzella e Alastra: "A Palermo mi trovo benissimo sotto tutti i punti di vista, ringrazio il Club di avere un’altra opportunità per far crescere i giovani rosanero. Al di là dei risultati, che sono certamente importanti, mi fa piacere che diversi ragazzi siano approdati in Prima Squadra e sono felice anche per gli altri calciatori che sono in giro ma hanno fatto bene. Creare uomini e giocatori che siano importanti per il Palermo è il nostro primo obiettivo".


il 16 Giugno 2016 - 16:56 957