Giro podistico di Castelbuono Ecco i top runner in gara


20 Luglio 2017 - 13:35 654

si corre il 26 luglio

Giro podistico di Castelbuono
Ecco i top runner in gara

Scatta il conto alla rovescia per la gara, giunta alla novantaduesima edizione.

CASTELBUONO (PALERMO) - Giovani e velocissimi, è l’identikit dei top runner presenti quest’anno alla 92esima edizione del “Giro podistico Internazionale di Castelbuono” in programma mercoledì 26 luglio. Kenia, Eritrea, Etiopia, Uganda, Spagna e naturalmente Italia le nazioni presenti a Castelbuono, per una sfida che si preannuncia pirotecnica e, per certi versi, incerta. In gara, e favorito della vigilia, Kwemoi Rodgers campione del mondo in carica under 20 nei 10000 in pista con un PB di 27.25.23. Kenia rappresentato anche da Josep Aperumoi che quest’anno ha corso la mezza maratona in 1h00’54”. Uganda al Giro con l’under 20, Anthony Ayeko e con il più esperto Simon Rugut Kipngetich (2h14’ in maratona).

Atleta di sicuro interesse è l’etiope Amedework Walelegn 18 anni, 28.00.14 nei 10000 e quarto ai mondiali di categoria. Colored d’assalto dall’Eritrea con gli scalpitanti e giovani (40 anni in due) Abrar Osman e Robel Sibathu con il primo che vanta 13.04.12 nei 5000 in pista.. Europa rappresentata dalla Spagna con l’ottimo Carlos Mayo che appena qualche giorno fa ha conquistato in Polonia il titolo europeo under 23 nei 10000 e Antonio Abadia. Poi tanta Italia da Marco Salami, a El Mazoury da Alessandro Giacobazzi a Paolo Zanatta.

L’esercito degli atleti siciliani è capitanato dall’atleta di Modica Giuseppe Gerratana siepista e fresco di PB nei 5000 e da Vincenzo Agnello originario di Misilmeri e tesserato per il Casone Noceto Parma; e ancora Alessandro Brancato, Giorgio Scialabba, Alessio Terrasi, Filippo Russo e Filippo Lo Piccolo solo per citarne alcuni. In gara anche il marocchino di Palermo Hamad Bibi terribile “vecchietto”, più volte presente a Castelbuono e Mohamed Idrissi vincitore la scorsa domenica di “Aspettando il Giro”. Insieme a lui gli altri nove classificati assoluti che hanno ottenuto il pass per la gara internazionale.


20 Luglio 2017 - 13:35 654