Il Siracusa presenta le nuove maglie Raccontano la storia di città e club


il 09 Agosto 2017 - 16:29 2.632

calcio - serie c

Il Siracusa presenta le nuove maglie
Raccontano la storia di città e club

La società ha presentato squadra e divise per la prossima stagione nel corso della serata ‘Martedì da Leoni’.

SIRACUSA – Una serata di festa, o per meglio dire, un ‘Martedì da Leoni’ quello vissuto ieri sera a Piazza Santa Lucia per la presentazione del Siracusa 2017/18. Davanti a quasi mille tifosi, la dirigenza, composta dal presidente Gaetano Cutrufo e dal direttore generale Pino Iodice, ha fatto conoscere la squadra al pubblico di fede azzurra. Una squadra che è cambiata abbastanza rispetto all’anno scorso, ma che non ha modificato affatto le proprie ambizioni, come sottolineato dallo stesso patron che, senza mezzi termini, ha dichiarato di voler puntare nuovamente dritto verso il raggiungimento dei playoff.

Nel corso della serata sono state presentate anche le nuove maglie dei leoni, davvero gradite dai tifosi in quanto le divise presentano colori e simboli che raccontano la storia della città e del club: nella prima maglia, infatti, dall’azzurro classico spicca la testa di Aretusa in contrasto bianco, mentre nella divisa da trasferta viene riportata in bianco su fondo azzurro la data di fondazione della società, il 1924, con l’1 ed il 9 nella parte anteriore della maglia ed il 2 ed il 4 sulle spalle; una sorpresa, invece, la terza maglia che riprende il colore granata della storica e vittoriosa annata del 1978-79, quando il Siracusa si aggiudicò il campionato di Serie C2 e conquistò la Coppa Italia Semiprofessionisti battendo in finale la Biellese per una indimenticabile doppietta.


il 09 Agosto 2017 - 16:29 2.632