Palermo C5, si riparte Primi colpi e sorteggio di coppa


il 25 Agosto 2017 - 11:41 461

calcio a 5

Palermo C5, si riparte
Primi colpi e sorteggio di coppa

Dopo l'ammissione, il club rosanero inizia a muoversi sul mercato.

PALERMO - La delusione per la sconfitta immeritata durante le finali di coppa Italia della scorsa stagione è ormai passata, c'è da pensare solo al campionato a e una nuova stagione da affrontare, oltre che a una nuova avventura del tutto inedita per la società. Il Palermo Calcio a 5 ripartirà dalla serie C1, che come detto è una vera e propria novità per la giovane società del presidente Salvo Messeri, il quale aveva comunque provato in tutti i modi a portare la sua creatura al salto di categoria durante la stagione, prima di ottenere l'ammissione al "piano di sopra" all'inizio dell'estate, quando è arrivata la conferma dalla Lega in merito al ripescaggio della compagine rosanero. Un'annata, quella passata, in cui il Palermo ha vissuto nelle alte sfere della classifica del proprio girone per gran parte del campionato, prima di un piccolo momento di down al quale ha fatto seguito una ripresa in termini di risultato dopo un cambio in panchina, con Salvo Rizzo chiamato al posto di Claudio Calandra per dare una scossa allo spogliatoio. Scossa che ha portato alla partecipazione alle Final Four di coppa Italia, in cui è arrivata l'immeritata sconfitta in quel di Catania.

Ora, come detto, c'è da pensare a una nuova avventura, che avrà il suo prologo tra un paio di settimane. Si riparte dalla coppa Italia, che avrà una nuova formula e vedrà il Palermo Calcio a 5 inserito in un quadrangolare di tutto rispetto. Al cospetto della formazione di mister Rizzo ci saranno il Monreale C5, il Cus Palermo e l'Akragas, tutte formazioni particolarmente ambiziose e con l'intenzione di dare del filo da torcere alla neopromossa compagine palermitana. Si parte sabato 9 settembre in casa proprio contro il Monreale, una delle rivali più forti affrontate dai rosanero nello scorso campionato di serie C2. Sette giorni dopo la prima trasferta di questa stagione, in quel di Agrigento sul campo dell'Akragas, squadra che ha già una certa esperienza nella categoria e proverà a far valere anche il fattore campo. Si chiuderà infine il 23 settembre, nuovamente sul campo del Palermo in un vero e proprio derby cittadino contro il CUS, altra squadra di buona tradizione in serie C1 e con giocatori di grande talento.

Il tutto in attesa dell'inizio del campionato, le cui date ufficiali verranno svelate martedì 5 settembre con la formulazione dei calendari da parte della Lega. C'è grande attesa nel clan del Palermo Calcio a 5 per scoprire la prima avversaria in una stagione che prevedrà grandi trasferte contro squadre di ottimo livello: si andrà ancora una volta ad Agrigento per affrontare il Gigante - grande favorito per la promozione in serie B - ma anche a Enna, Leonforte e Piazza Armerina. E nel frattempo la dirigenza del club rosanero ha già piazzato i suoi primi colpi per mettere a disposizione di coach Rizzo un roster che abbia qualità tecniche ed esperienza a sufficienza per effettuare un bel campionato. Oltre ai giocatori che hanno confermato il proprio legame con la compagine del patron Messeri, si registrano gli arrivi ufficiali di Marco Sorrentino e Michele Chiappara: il primo proviene dagli Eightyniners e giocherà da laterale, mentre il secondo ha trascinato a suon di gol il Caccamo nel campionato precedente.


il 25 Agosto 2017 - 11:41 461