Primavera, pari all'esordio Il Bari ferma il Palermo sull'1-1


il 09 Settembre 2017 - 14:06 557

calcio giovanile

Primavera, pari all'esordio
Il Bari ferma il Palermo sull'1-1

I rosa rimontano i galletti in 10 uomini: un punto al debutto per i ragazzi di Scurto.

CARINI (PALERMO) - Inizia con un pareggio la stagione della Primavera del Palermo nel campionato "Primavera 2". Al Pasqualino di Carini i rosanero impattano per 1-1 col Bari, in una sfida ricca di mille emozioni e con un Palermo dal doppio volto. I rosanero, infatti, dopo un primo tempo in sordina hanno reagito nella ripresa nonostante l'inferiorità numerica vista l'espulsione di Silva Marques.

Inizia bene il Bari che dopo pochi minuti sblocca il risultato con la rete di Manzari che con una botta da fuori sorprende Belladonna, impreparato sul rimbalzo anomalo della palla. I galletti tengono in mano il pallino del gioco è ancora Manzari che sfiora il gol, stavolta sul cross di Vaccaro dalla sinistra non riesce ad insaccare da pochi passi. Nel primo tempo Palermo contratto che fatica a trovare spazi: la prima chance porta la firma di Rizzo che su una punizione dalla sinistra di Silva Marques colpisce di testa mandando alto. Nel finale di tempo il Palermo ha la chance per l'1-1 con Di Paola che clamorosamente sotto porta colpisce male, e pochi secondi più tardi arriva l'episodio che cambia la sfida. Silva Marques commette un brutto fallo su Maffei, per l'arbitro è rosso diretto.

Nonostante l'uomo in meno il miglior Palermo si vede nella ripresa. Cannavò da nuova linfa ai rosanero ed al diciassettesimo minuto del secondo tempo guadagna il rigore del pareggio, trasformato da Santoro. Il Palermo ha anche la chance per il gol vittoria con Antonino Gallo che con un diagonale colpisce il palo, ma anche il Bari prende un legno con la botta di prima intenzione dal limite dell'area di Lieggi. Finisce 1-1 coi rosa che settimana prossima affronteranno l'Ascoli.

PALERMO-BARI 1-1

MARCATORI: 7'pt Manzari (B), 18'st rig. Santoro (P)

PALERMO (4-4-2) Belladonna; Mazza, Gallo M., Mansueto, Gallo A.; Di Paola (33'st Sicuro), Santoro, Ambro, Rizzo (9'st Lucera); Silva Marques, Brasile (1'st Cannavò). Allenatore: Giuseppe Scurto

BARI (4-3-3): Rizzitano; Tedone (28'st Dentamarco), Pesce, Di Cosmo, Vaccaro; Petruccetti (26'st Lieggi), Cabella, Lella; Manzari, Parker, Maffei (15'st Romanazzo). Allenatore: Stefano De Angelis.

ARBITRO: Francesco Raciti (Acireale)

AMMONITI: Rizzo (P), Cannavò (P)

ESPULSI: Al 44'pt Silvia Marques (P) per gioco pericoloso


il 09 Settembre 2017 - 14:06 557