Rafa Nadal trionfa agli US Open Lo spagnolo consolida la leadership


11 Settembre 2017 - 15:39 54

tennis

Rafa Nadal trionfa agli US Open
Lo spagnolo consolida la leadership

In una finale a senso unico, il tennista maiorchino ha piegato il sudafricano Kevin Anderson in tre set.

NEW YORK (USA) – Rafael Nadal ha battuto 6-3 6-3 6-4 Kevin Anderson nella finale degli Us Open e si aggiudica il suo 16/o Slam. Lo spagnolo n.1 al mondo ha dominato le 2 ore e mezza di gioco sul cemento di Flushing Meadows, vincendo la sua terza finale degli Us Open. Per il sudafricano n.28 in classifica Atp sfuma la possibilità di alzare il suo primo trofeo Major, nella prima finale di Slam per il suo Paese dal 1984 (Kevin Curren battuto da Mats Wilander agli Australian Open).

Con il terzo trionfo agli US Open Nadal consolida la sua leadership (4 settimane dal ritorno in vetta) mentre Roger Federer scavalca in seconda posizione Andy Murray. I protagonisti dell'edizione 2016 del torneo americano, che per problemi fisici hanno chiuso anzitempo la stagione, scivolano all'indietro (8/o Wawrinka e 6/o Djokovic) e così si porta al 4/o posto ritoccando il proprio best ranking il giovanissimo talento tedesco Alexander Zverev, seguito dal croato Marin Cilic, pure lui mai così in alto. La semifinale a New York proietta per la prima volta fra i Top 10 lo spagnolo Pablo Carreno Busta, con un salto di nove posizioni.

Fabio Fognini è sempre il numero uno azzurro: perde tre posizioni ed è 29mo. Risale invece Paolo Lorenzi, in 38esima posizione dopo gli ottavi raggiunti per la prima volta a New York, torneo che consente a Thomas Fabbiano di migliorare ancora il suo best ranking issandosi al numero 72. Giù di 5 posti Andreas Seppi, ora 86mo.


11 Settembre 2017 - 15:39 54