Catania, presentati gli ultimi arrivi E Lo Monaco annuncia Pulvirenti


il 12 Settembre 2017 - 18:15 2.726

calcio - serie c

Catania, presentati gli ultimi arrivi
E Lo Monaco annuncia Pulvirenti

Il dg ha ufficializzato il ritorno in conferenza stampa di Pulvirenti a margine della presentazione di Blondett, Fornito e Ze Turbo.

CATANIA – Partiamo dalla notizia, forse la più importante ed arriva a margine proprio della presentazione dei tre nuovi giocatori rossazzurri Fornito, Ze Turbo e Blondett. Le parole sono dell'amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco, con protagonista il patron etneo Nino Pulvirenti, che tornerà a parlare domani: “Domani alle 11.30 ci sarà la conferenza di Pulvirenti. E' un passo importante e spero possa ricucire con una tifoserie che nessuno può biasimare perché è stata delusa da quattro anni di grandissime difficoltà. A volte ammettere le proprie colpe è sinonimo di forza, quindi mi sembra un momento giusto".

Questa in sintesi la notizia dalla viva voce proprio di Lo Monaco e giustificata attesa per la conferenza stampa di domani mattina che sicuramente incollerà a telefonini e tablet i tanti appassionati rossazzurri ed anche i semplici curiosi.

Pomeriggio dedicato anche al momento della squadra dopo la sonante vittoria contro il Lecce ma con la riprova trasferta, continuo incubo etneo, pronta a confermare o deludere le attese verso una piena maturazione della squadra. "E’ stata una vittoria - ha chiosato Lo Monaco - contro un avversario forte. Questa partita è servita a dire che ci siamo anche noi. La gara con la Virtus Francavilla? Il Catania deve avere un atteggiamento similare, ma mi auguro solo che questa sia sempre una squadra che si adatti alla partita, alla fine è il campo che dà il verdetto giusto".

Parole importanti anche dai nuovi arrivati Blondett, Fornito e il giovane ma promettente ed ambizioso Josè Correia Ze Turbo: “E' stato un lungo corteggiamento e il Catania ha mostrato tutta la volontà di prendermi anche dopo il mio approdo a Livorno - afferma Blondett - Quando è arrivata la chiamata del Catania ho provato le stesse emozioni: forse un po’ tardi, ma questo matrimonio andava fatto”.

Felice invece di tornare a casa Peppe Fornito: “Non vedevo l’ora di tornare ed ho sempre sperato di ritornare. Dobbiamo vincere e stare li su perché abbiamo tutte le qualità per farlo e stiamo costruendo un gruppo importante".

Finale dedicato all'esuberanza e la voglia di arrivare in alto di Ze Turbo: “Sono qua da poco, ma ho già capito l'importanza del club dove sono. La gente a Catania è fantastica si vede che vive per la sua squadra. Io voglio giocare e farò di tutto ogni giorno per mettere in difficoltà il mister nelle scelte. Ho tanta sete di arrivare i alto e di esaudire i miei sogni e il Catania mi sembra il posto adatto per affermarsi e crescere".


il 12 Settembre 2017 - 18:15 2.726