Il 'Barbera' è sempre più deserto Palermo a caccia dei tifosi


il 05 Dicembre 2017 - 09:29 2.719

Calcio - Palermo

Il 'Barbera' è sempre più deserto
Palermo a caccia dei tifosi

Contro il Venezia registrato il peggior dato in campionato dell'era Zamparini.

PALERMO - Un Barbera sempre più deserto. Nella sfida contro il Venezia, il Palermo ha registrato il record negativo di presenti in questa stagione. Erano appena 4842, circa cento in meno rispetto alla sfida contro la Virtus Entella. Un dato che segna anche il record dell'era Zamparini in campionato; peggio soltanto nella partita di Coppa Italia 2016-17 contro lo Spezia, dove i presenti al Barbera 4629. Anche questo dato, però, non sembra "insuperabile" visto l'andamento che c'è stato sulle presenze allo stadio. È vero che il meteo non ha favorito l'afflusso di pubblico, ma il malumore della piazza è ormai un dato di fatto.

Il record negativo, tra l'altro, arriva a pochi giorni dall'udienza in Tribunale per l'istanza di fallimento presentata. Un evento che probabilmente ha segnato la rottura definitiva tra tifoseria e patron Zamparini e che tiene ancora in apprensione tutti i tifosi. Pian piano sta peggiorando anche il dato medio rispetto alla stagione 2013-14, l'ultima in Serie B. Anche quell'anno non c'era il pienone al Barbera, ma il malumore non era arrivato fino a questo punto.

La media in questa stagione è di 6357 spettatori a partita, un dato basso per una piazza con un grandissimo bacino d'utenza. Numeri che non possono fare sorridere visto il colpo d'occhio desolante che offre il Barbera settimana dopo settimana. Basti pensare che 30000 posti restano vuoti ad ogni partita per capire quanto basso è il dato di riempimento dello stadio in ogni partita. Servirà anche qui una grossa riflessione visto che i risultati non stanno portando gente allo stadio: bisognerà attingere ad altro per riportare i tifosi allo stadio.


il 05 Dicembre 2017 - 09:29 2.719