Giochi invernali, Malagò: "Candidature? Serve governo"


09 Aprile 2018 - 17:14 234

milano e torino in corsa

Giochi invernali, Malagò:
"Candidature? Serve governo"

In attesa che il Parlamento trovi una maggioranza, il presidente del Coni frena sull'ipotesi 2026.

ROMA - "E' impossibile avallare candidature senza un governo politico nel pieno dei suoi poteri". Parole e musica del presidente del Coni, Giovanni Malagò, sulla possibile candidatura di Milano e Torino per i Giochi Olimpici invernali del 2026.
Una candidatura che potrebbe essere singola oppure doppia: "Devo ancora parlare col Cio, per il quale siamo sempre un'anomalia. Serve il confronto tra le diverse parti prima di fare certe valutazioni. Milano e Torino, comunque, possono anche candidarsi separatamente".


09 Aprile 2018 - 17:14 234