Diana: "Ci manca un rigore Il Cosenza abbia paura"


07 Maggio 2018 - 11:28 552

calcio - serie c

Diana: "Ci manca un rigore
Il Cosenza abbia paura"

Il tecnico della Sicula Leonzio si rammarica per il ko di Siracusa e pensa al primo rivale playoff.

SIRACUSA - Si conclude con una sconfitta, con ogni probabilità non meritata, la regular season fantastica della Sicula Leonzio. Debutto tra i professionisti e subito qualificazione ai playoff per i bianconeri, sconfitti nel derby del "De Simone" dal Siracusa. E a fine gara, Aimo Diana mostra tutto il proprio rammarico per il risultato maturato per un mix di sfortuna, poca concretezza e anche qualche errore arbitrale: "Dispiace tantissimo, anche perchè credo che la squadra abbia fatto un'ottima prestazione. Abbiamo creato come al solito tantissime occasioni per fare gol, secondo me l'arbitraggio non ha aiutato perchè sul gol del Siracusa c'è un fallo netto e la squadra si è fermata, prendendo dunque gol. Inoltre c'è un rigore nettissimo per noi. Sicuramente l'arbitraggio non ci ha favoriti, ma la squadra ha fatto un'ottima partita, nonostante abbiano giocato elementi che finora avevano giocato poco. Abbiamo preservato i giocatori diffidati, quindi possiamo ritenerci soddisfatti anche se sono arrabbiato per un risultato che non meritavamo".

Si parla ancora una volta della scarsa concretezza di una Sicula Leonzio che produce tante occasioni ma ne concretizza davvero poche. Diana prova ad analizzare il problema sottolineando anche ciò che serve per aggirare gli errori in fase realizzativa, visto che ora non ci sono seconde occasioni per vincere e fare bene: "Quello che dispiace e che diciamo da qualche settimana è che purtroppo gli avversari entrano in area nostra un paio di volte e concretizzano le occasioni, mentre noi non ci riusciamo. Ma non è colpa dei nostri attaccanti, molto probabilmente l'errore sta nell'attacco globale all'area di rigore. Dobbiamo trovare maggiore qualità nei cross, ad esempio. Dispiace perchè produciamo tanto ma non abbiamo portato punti oggi". Ora per la Sicula Leonzio giunge il momento di affontare i playoff, con la sfida in programma venerdì sul campo del Cosenza. Diana non sembra avere troppe parole da spendere in merito, ma quelle che spende sono decisamente chiare: "Credo che il Cosenza debba cominciare a tremare".


07 Maggio 2018 - 11:28 552