Brolo, la squadra prende corpo Due ex Sisley: Santin e Salatin


09 Settembre 2015 - 12:05 1.652

volley

Brolo, la squadra prende corpo
Due ex Sisley: Santin e Salatin

Altre due pedine per la squadra brolese, il cui organico va verso la definizione in vista della nuova stagione.

BROLO (MESSINA) - Sono veneti, sono giovani, ambedue provenienti dalla scuola Sisley Treviso, sono vogliosi di fare bene e giungono in Sicilia a completare la batteria di attacco dell’Ancona & Palmizio Volley Brolo.
Massimo Santin, classe ‘91, andrà a ricoprire il ruolo d’opposto. Proviene dalle giovanili della Sisley Treviso con la quale è stato anche campione d’Italia Under 18 nel 2008 e vincitore della Junior League assieme a Giorgio Sabbi, Ludovico Dolfo, Thomas Beretta, Davide Candellaro, Matteo Bortolozzo e Filippo Vedovotto. Nonostante la sua giovane età vanta una buona esperienza sui campi di terza e quarta serie nazionale, Futura Cordenons, Motta di Livenza e Carbonera sono alcune delle sue precedenti esperienze. L’atleta sandonatese con la sua notevole prestanza fisica sarà il riferimento d’attacco principale per scardinare le difese degli avversari di turno.

Mattia Salatin, classe ’88, completerà la batteria d’attacco dei Leoni Brolesi. Nativo di Jesolo è cresciuto nelle giovanili del San Donà per poi approdare anche lui nella Sisley Treviso. Nei precedenti campionati ha vestito la casacca del Futura Cordenons, del Terni, del Brindisi e dell’Ongina. L’atleta iesolano fa della velocità d’attacco il suo pregio principale. L’organico dell’Ancona & Palmizio Volley Brolo prende corpo, questi sinora i movimenti ufficiali:

Schiacciatori - Massimo Santin, Mattia Salatin, Giuseppe Chieco, Alessandro Vitanza, Giovanni Scaffidi
Centrali - Fabio Lavecchia, Giuseppe Bonina, Silvio Graziano
Liberi – Costantino Mirenda, Giuseppe Di Luca


09 Settembre 2015 - 12:05 1.652