Brolo, con Corigliano è dura Serve un'impresa in Calabria


20 Novembre 2015 - 18:37 1.085

volley

Brolo, con Corigliano è dura
Serve un'impresa in Calabria

Match complicato per i ragazzi di Locandro, ancora alla ricerca della prima gioia stagionale.

BROLO (MESSINA) - Domenica prossima il campionato riserva per l'Ancona & Palmizio Brolo la dura trasferta di Corigliano Calabro. Le strade delle due formazioni anche quest'anno si incrociano, infatti, nonostante l'anno passato la Caffè Aiello abbia disputato un buonissimo campionato, la dirigenza rossonera ha deciso per questioni di budget a rinunciare al campionato di A2 e disputare quello di B1. Nonostante ciò l'espertissimo D.S. Pino De Patto è riuscito ad allestire una buona squadra composta dal giusto mix d'esperienza e nuova linfa che ha conosciuto solo lo scorso turno la prima sconfitta.

Confermati e nuovi arrivati sono stati messi in mano al mister Michele De Giorgi che con le sue mani d'oro al pari del fratello Fefè ha deliziato per anni i palazzetti di tutta italia. Conosciamo meglio i nostri avversari: la diagonale d'attacco è formata dal palleggiatore Fernando Garnica, lo ricordiamo giovanissimo con i colori bianco-blu e l'opposto piacentino Denis Alikaj; in attacco il giovanissimo e promettentissimo prodotto del vivaio Daniele Lavia pluripremiato in tutte le manifestazioni nazionali giovanil ed Emanuele Le Fosse; al centro l'esperto Giacomo Tomasello e l'ex gelese Luca Testagrossa; libero un altro elemento proveniente dal vivaio Daniele Casciaro.

Agli ordini del mister Antonio Locandro proseguono gli allenamenti in casa brolese volti a migliorare i meccanismi di squadra; ai Leoni bianco-blu si chiede di dare il tutto sul campo a prescindere dalla durezza dell'incontro sicuri che i duri allenamenti presto porteranno non solo gli applausi ma anche dei punti in classifica. Arbitri dell'incontro saranno i signori Adamo Buonviso e Lorenzo De Pascale.


20 Novembre 2015 - 18:37 1.085