A Palermo il "Mennea day" Nel giorno del suo grande record


10 Settembre 2016 - 11:51 1.540

atletica

A Palermo il "Mennea day"
Nel giorno del suo grande record

L'evento in programma lunedì 12 settembre allo stadio delle Palme vedrà tanti giovani all'opera.

PALERMO - Nel 37esimo anniversario del sensazionale record del mondo dei 200 metri, quel 19.72 corso il 12 settembre 1979 a Città del Messico e capace di resistere per ben 17 anni, le piste di tutta Italia torneranno ad animarsi in onore di Pietro Mennea; 200 metri in cui il significato agonistico viene messo in secondo piano: tutti infatti, potranno correre il mezzo giro di pista, con ogni passo, manifestando così, con la propria presenza, l’adesione a quei valori sportivi che Mennea seppe legare in modo inscindibile al proprio nome: l’integrità, la dedizione, il rispetto di se stesso e degli avversari. Palermo ancora una volta risponde presente a questo “tributo” con una manifestazione, in programma lunedì 12 settembre, che vedrà protagonisti allo stadio delle Palme - Vito Schifani, proprio tutti: dalle categorie Esordienti, fino agli Assoluti e i master, passando dagli Esordienti, Ragazzi, Cadetti e gli atleti paralimpici.

Non solo i 200 metri, ma anche gare di contorno per una giornata di festa e di sport. Anche a Palermo, così come nelle altre città italiane che ospiteranno il Mennea Day, la cifra d’iscrizione, di appena due euro, verrà interamente devoluta alla Fondazione Pietro Mennea Onlus, voluta dalla “Freccia del Sud” ed impegnata in iniziative di solidarietà sociale. Al Vito Schifani di Palermo il pomeriggio di sport inizierà alle 15.30. In Sicilia, oltre a Palermo, il Mennea day si svolgerà a Misterbianco, nella pista di atletica che porta il nome proprio i Pietro Mennea.


10 Settembre 2016 - 11:51 1.540