Lucarelli al centro delle critiche “Non possiamo vincerle tutte”


il 12 Febbraio 2018 - 12:26 1.863

Calcio - Serie C

Lucarelli al centro delle critiche
“Non possiamo vincerle tutte”

Il pareggio del Catania con il Cosenza lascia qualche perplessità sulle scelte del tecnico rossazzurro.

CATANIA - Il pareggio casalingo in extremis contro il Cosenza, ridimensiona drasticamente le ambizioni di primato del Catania e lascia non poche perplessità sulla prestazione e disposizione in campo dell’undici rossazzurro. Un campanello d’allarme - a dire il vero - era già scattato in occasione della sconfitta a Trapani quando lo schieramento iniziale della squadra etnea non aveva convinto più di tanto. Adesso le critiche nei confronti di Cristiano Lucarelli lievitano e l’allenatore etneo, da perfetto ex bomber quand’era ancora calciatore, attacca a tutto spiano per difendersi. Le sue dichiarazioni nel post Catania-Cosenza sanno di “misura preventiva” per respingere le critiche nei suoi confronti. Talune scelte, infatti, non hanno convinto la maggior parte di coloro che hanno assistito al match del “Massimino”, a prescindere dal risultato che, poi, è la logica conseguenza.

“Ci manca qualche punto – ha detto Lucarelli – ma non parlerei di delusione. Non possiamo vincere tutte le partite. Eppoi, quando subisci due gol all’inizio rivedi i mostri del passato. Per fortuna, stavolta siamo riusciti a rimediare agguantando il pareggio. Non accetto che, quando giochiamo in casa, i ragazzi vengano presi di mira alle prime difficoltà. Qualcuno potrebbe non essere abituato ad una platea del genere. Posso accettare le critiche ma non gli insulti”.

Intanto il Lecce scappa a + 6 a 12 gare dalla fine della stagione regolare. Un gap che, obiettivamente, sarà difficile da recuperare, anche perché i salentini hanno sinora mantenuto una marcia regolare, perdendo solo una partita (a Catania!) e badando al sodo. Domenica prossima la formazione allenata dall’esperto Liverani sarà di scena al “Massimino” contro una rediviva Sicula Leonzio mentre il Catania dovrà fare gli straordinari sul campo dell’ambizioso Monopoli.


il 12 Febbraio 2018 - 12:26 1.863