Muri Antichi, Fellner saluta L'addio contro Civitavecchia


26 Maggio 2018 - 10:16 511

pallanuoto - serie a2

Muri Antichi, Fellner saluta
L'addio contro Civitavecchia

Il portiere americano lascia al culmine di una grande stagione per gli etnei.

CATANIA - Si conclude con la sfida casalinga contro il Civitavecchia questa straordinaria annata per la Famila Muri Antichi di coach Puliafito, che dopo la debacle di Salerno vuole chiudere al meglio, davanti ai propri tifosi, un campionato che ha visto la società del presidente Spinnicchia affermarsi come autentica sorpresa del campionato di A2, girone sud. Non sarà della partita Jack Fellner ai saluti con la squadra che ha accolto con orgoglio la convocazione del giovane americano al pre-collegiale della nazionale. Domani con inizio alle ore 17 alla piscina di Nesima l’ultima di campionato in una sfida che non avrà più nulla da chiedere per entrambe le squadre, con i laziali già qualificati ai play-off.

“Salutiamo con affetto Jack Fellner – dichiara Luigi Spinnicchia – siamo orgogliosi di aver contribuito alla sua crescita e chissà se in futuro le nostre strade potranno incrociarsi di nuovo. Vogliamo lasciare ai nostri tifosi un ricordo piacevole di una stagione già di per se straordinaria provando a vincere domani e chiudere al meglio la stagione. Sarà l’occasione per vedere all’opera i nostri giovani per capire di che pasta sono fatti e se sono già pronti per il prossimo anno”.

“La sfida di domani – ammette coach Puliafito – non ha più nulla da chiedere a questo campionato. Vincendo arriveremmo ad un punto dai play-off e questo era difficilmente pronosticabile. Siamo molto orgogliosi del lavoro svolto fino ad ora e domani vogliamo provare a vincere la partita e divertirci”.


26 Maggio 2018 - 10:16 511