Telimar, colpo di mercato Saric arriva alla corte di Mostur


08 Giugno 2018 - 12:49 460

pallanuoto - serie a2

Telimar, colpo di mercato
Saric arriva alla corte di Mostur

Continua la campagna di rafforzamento del club palermitano, intenzionato a puntare alla promozione.

PALERMO - Continua la campagna acquisti del TeLiMar per strutturare una squadra di alto livello per il prossimo Campionato di Serie A2. Dopo l'ingaggio dell'esperto allenatore montenegrino Zoran Mustur definito la scorsa settimana, altro grande colpo del Presidente del Club dell'Addaura Marcello Giliberti, che riesce a portare a Palermo come unico giocatore straniero che è possibile tesserare in A2 l'atleta montenegrino Jovan Saric, classe '91, granitico difensore centrale con buona propensione offensiva, con un eccellente curriculum alle spalle anche se ancora soltanto ventisettenne. Al suo attivo innumerevoli presenze nella sua nazionale sia giovanile che maggiore, con cui è attualmente in raduno collegiale sotto la guida del CT Vladimir Gojkovic, alcuni scudetti conquistati in patria con lo Jadran ed alcune esperienze in altri Paesi, fra cui la Francia.

Così Saric: “Questa è la prima volta per me in Italia da giocatore e sono molto contento della fiducia che mi ha dato il presidente Giliberti. Non vedo l’ora di arrivare a Palermo per mettermi totalmente a disposizione del club e allenarmi con i miei nuovi compagni di squadra per tentare di raggiungere insieme traguardi ambiziosi. Ho sentito parlare molto bene del TeLiMar e della professionalità del suo staff. Spero sinceramente che sia l’inizio di una buona collaborazione che duri a lungo nel tempo sia dentro che fuori dall’acqua”. Zoran Mustur, commenta così il colpo di mercato: “Saric è un giocatore polivalente: può giocare come difensore centrale, ma anche come secondo centroboa. Ha un tiro eccellente ed è un ragazzo serio e umile, un vero professionista che non a caso fa parte della rosa della Nazionale. Lo conosco molto bene e l’ho anche allenato nello Jadran HN. Sono molto contento che la società abbia preso un pallanotista come lui, che potrebbe fare la differenza in A2 e darci una mano per la promozione in A1”.

Conclusioni affidate al presidente del Telimar, Marcello Giliberti: “Sono entusiasta per questo grande acquisto, Jovan Saric, che per il nostro nuovo coach Zoran Mustur è il meglio che - rispetto a quelle che erano le nostre esigenze - potevamo reperire sul mercato straniero. È un difensore statuario con un tiro micidiale, quindi lo straniero che abbiamo cercato invano negli ultimi anni e che finalmente abbiamo trovato e che, nonostante la giovane età, ha una grande esperienza alle spalle, venendo da un Paese in cui la pallanuoto è considerata lo sport nazionale. Jovan arriverà a Palermo il 3 settembre per aggregarsi alla nostra squadra, che, da dopo una sola settimana di stacco al termine del campionato, è impegnata in un programma di mantenimento. Ci stiamo concentrando ora su altri due acquisti importanti che completeranno la rosa del prossimo anno per tentare di puntare al ritorno in A1, serie da cui manchiamo da ben 11 anni”.


08 Giugno 2018 - 12:49 460