A Caltanissetta è tutto pronto Novità tra le wild card


09 Giugno 2018 - 11:10 792

tennis

A Caltanissetta è tutto pronto
Novità tra le wild card

Forfait di Almagro e Sonego, spazio al giovane Baldi. Oggi via alle qualificazioni.

CALTANISSETTA - È terminata l’attesa. Oggi prenderà il via la XX edizione del challenger Città di Caltanissetta, Trofeo Averna, main sponsor Intesa Sanpaolo. Il torneo nisseno è il secondo per importanza nel nostro paese, dopo gli Internazionali d’Italia grazie ai suoi 127.000 euro di montepremi. A disputare le gare del tabellone di qualificazioni ci sarannonove tennisti siciliani: Alessandro Ingarao, Antonio Massara, Marco Di Prima, Luca Potenza, Fausto Tabacco, Alessio Siringo, Claudio Fortuna, Mirko Cutuli e Andrea Trapani. Numero 1 del tabellone, il serbo Milan Zekic, 289 al mondo.

Già sui campi del Tc Caltanissetta, il vincitore delle ultime due edizioni, Paolo Lorenzi, voglioso di iscrivere ancora una volta il proprio nome nel prestigioso albo d’oro. L’ultima wild card a disposizione del comitato organizzatore è andata al mazarese Omar Giacalone, classe 1992 tesserato per il Ct Palermo e attualmente numero 613 atp. A causa del forfait dello spagnolo Nicolas Almagro, per via della ancora non perfette condizioni fisiche, la wild card che gli era stata concessa, è andata al giovane connazionale Alexandro Davidovich Fokina, vincitore dello scorso Wimbledon juniores. Attualmente ricopre la posizione 396.

Per quanto invece concerne le due wild card della Fit, rimane confermata quella assegnata al romano Gian Marco Moroni, mentre a causa della rinuncia di Lorenzo Sonego per via di un problema fisico, (era l’altra wild card Fit) l’invito è stato assegnato al ventiduenne milanese Filippo Baldi, 331 atp.


09 Giugno 2018 - 11:10 792