La finale è Donati-Munar Giovani da urlo a Caltanissetta


17 Giugno 2018 - 10:23 542

tennis

La finale è Donati-Munar
Giovani da urlo a Caltanissetta

L'azzurro e l'emergente spagnolo si giocheranno oggi il titolo.

CALTANISSETTA - Una battaglia punto su punto durata poco meno di tre ore regalano al ventunenne spagnolo Jaume Munar la finale al Trofeo Averna main sponsor Intesa San Paolo. Match ricco di emozioni e colpi di scena, terminato 36 75 76 in favore del pupillo di Rafa Nadal. Munar nel tiebreak del terzo è stato bravo a non perdere la concentrazione dopo aver sciupato quattro palle match sul 6-2 in proprio favore, ma tutte ben giocate da Novak. Il giovane spagnolo conferma a Villa Amedeo (presenti oltre 1000 persone sul centrale) il suo stato di grazia, come testimonia il successo a Prostejov la settimana scorsa. A fine match Munar, numero 104 al mondo, ha manifestato tutta la sua gioia: “Sono felicissimo di essere giunto in finale a Caltanissetta in un torneo di così alto livello. Rafa mi ha fatto i complimenti per i risultati che sto conseguendo. Mi ha detto di stare sempre concentrato sul mio tennis e sui miei obiettivi. Dopo Caltanissetta giocherò Wimbledon. A fine anno – conclude Munar - spero di giocare le Next Gen Atp Finals in programma a Milano”.

Un’autentica standing ovation accompagna il passante di rovescio col quale Matteo Donati chiude il match contro l’ungherese Attila Balazs che gli regala la finale a Caltanissetta, prova del circuito Challenger da 127.000 euro di montepremi. Partita che sembrava chiusa con Balazs avanti 60 42 ed in pieno controllo del confronto. A quel punto il piemontese spinto dal grande calore di Villa Amedeo ha cambiato marcia, alzando il livello del suo gioco e vincendo il secondo set col punteggio di 64. Nel terzo e decisivo set un break ha fatto la differenza. “Ringrazio la gente che quando mi sono trovato 60 42 mi ha tirato su non mai smettendo di incoraggiarmi e penso sia stata una delle chiavi del successo di questa sera – ha spiegato il tennista nato ad Alessandria – nel terzo set sono stato bravo io a lottare punto su punto e metterla sul piano dell’agonismo. Domenica contro Munar sarà un match molto complicato, lui è in un grande periodo di forma. Spero anche domani nel sostegno della gente”.

RISULTATI SEMIFINALI
J. Munar (ESP) b D. Novak (AUT) 36 75 76
M. Donati (ITA) b A. Balazas (HUN) 06 64 64.


17 Giugno 2018 - 10:23 542