Bologna su Nestorovski Coronado, no agli Emirati


il 08 Luglio 2018 - 07:30 3.290

CALCIO - SERIE B

Bologna su Nestorovski
Coronado, no agli Emirati

Dopo la cessione di La Gumina all'Empoli tocca alla punta macedone con i felsinei decisi a chiudere. Il brasiliano intanto rifiuta la destinazione Dubai.

PALERMO - Primo passo effettuato verso quell'obiettivo 25 milioni che il Palermo si è prefissato per questa finestra di mercato estiva. Con la cessione di Nino La Gumina all'Empoli i rosanero hanno infatti messo da parte nel proprio tesoretto 9 milioni che rappresentano un'ottima plusvalenza per un calciatore nato e cresciuto nelle giovanili siciliane ed il primo colpo in uscita messo a segno da Rino Foschi che avrebbe potuto già dire di essersi portato a più di metà dell'opera con altri 6 milioni per Igor Coronado. Il fantasista brasiliano, in un primo momento praticamente già considerato un giocatore dello Sharjah Dubai, ha stoppato la trattativa con il club arabo che gli avrebbe offerto uno stipendio mai visto fino ad ora dall'ex Trapani (1,2 milioni per quattro anni) ma che al contrario ha scelto di restare in Europa per giocarsi le sue chance di carriera.

Al Palermo resta l'accordo con l'agente del calciatore Joao Santos di trovare un'alternativa in Italia o all'estero (Spagna o Inghilterra) per accontentare sia i desideri del giocatore che quelli della società di viale del Fante. Nel frattempo Foschi lavora sulle altre operazioni di mercato che riguardano giocatori in rosa a cui trovare un'altra maglia. Dopo Struna, ormai alla definizione delle cifre economiche con i tedeschi del Werder Brema, c'è la possibilità di piazzare un altro attaccante in serie A dopo la recente cessione di La Gumina in Toscana. Il macedone Nestorovski, che ha molto mercato in Inghilterra e Turchia, sarebbe infatti uno degli obiettivi del Bologna di Pippo Inzaghi che oltre all'attaccante, autore di tredici reti nell'ultimo campionato di serie B, ha messo gli occhi anche su Andrea Rispoli.

Sul terzino rosanero c'è però da registrare l'interesse anche di Torino, Parma e Frosinone con i granata in leggero vantaggio sulle contendenti pronto ad offrire i due milioni che i rosa chiedono per la cessione del proprio ex capitano. Tornando a Nestorovski invece ci sono concrete possibilità che il nazionale macedone possa accasarsi veramente ai rossoblu per una cifra vicina ai 5 milioni di euro in attesa che il Bologna faccia chiarezza sulla posizione di Mattia Destro che non rientrerebbe nei piani del nuovo allenatore.

Palermo attivo non solo sul fronte cessioni e dopo il passaggio in prestito ufficialmente di Posavec all'Hajduk Spalato e pronto a chiudere per Alberto Brignoli del Benevento. Il portiere bergamasco si è detto lusingato dell'interesse dei rosanero e sarebbe contento di trasferirsi in Sicilia, ecco che l'inizio della prossima settimana potrebbe essere il momento giusto per ufficializzare il primo arrivo in vista del ritiro di Sappada. Ritiro in cui potrebbe arrivare alla corte di Tedino anche Marco Fossati dal Verona. Al centrocampista, in scadenza con gli scaligeri, è stato offerto un triennale da 300 mila euro a stagione mentre Foschi proverà a strappare alla concorrenza di Atalanta e Genoa il cartellino di Dawidowicz che dopo la fine del prestito col Benfica interessa ancora al club rosanero.


il 08 Luglio 2018 - 07:30 3.290