A tutto Zamparini: "Foschi a lavoro Coronado? Sharjah o resta qui"


10 Luglio 2018 - 10:14 1.144

Calcio - Serie B

A tutto Zamparini: "Foschi a lavoro
Coronado? Sharjah o resta qui"

Il patron della società di viale del Fante fa il punto sul futuro del club.

Torna a parlare il patron rosanero Maurizio Zamparini. L'imprenditore friulano è certo delle scelte che ha preso: Foschi Direttore dell'Area Tecnica, Tedino allenatore. Per entrambi si tratta di un ritorno, ma la situazione rispetto al passato adesso è capovolta.

Nella lunga intervista a Il Corriere dello Sport, Zamparini dimostra di avere le idee chiare: "Andranno tutti a Sappada: Jajalo, Nestorovski, Rispoli, Struna... I piani per il nuovo Palermo sono pronti e chiari: vanno via i calciatori con gli stipendi più alti, Foschi sa che deve rifare una squadra che ha una struttura giovane".

Tanti volti nuovi andranno a comporre la rosa con Foschi che dovrà lavorare duramente: "Sa che deve rifare una squadra che ha una struttura giovane, l'unico della vecchia guardia è Chochev che Tedino vuole a tutti i costi - ha premesso il patron della società di viale del Fante -. Foschi sta lavorando come un matto. Tedino è già sistemato, ho incaricato Rino di parlare con Stellone e Valoti per la risoluzione dei rapporti".

Uno dei casi più scottanti è quello di Igor Coronado, con il fantasista che non vorrebbe accettare il trasferimento a Dubai: "Finirà per accettare lo Sharjah. Se rifiuta, resta a Palermo, non lo cedo ad altri, questo è sicuro, e guadagnerà quanto ha in contratto con noi (duecentomila euro, ndr). Gli danno cinque milioni in quattro anni. Netti. Più l'appartamento per lui, quello per la famiglia, la macchina, autista. Gli hanno anche offerto i biglietti per andare a Dubai e visitare il luogo dove lavorerà, che poi è un posto bellissimo come Montecarlo. Una follia non accettare. Si vede che qualcuno gli ha prospettato la possibilità della A. Così tanto da promettergli mari e monti".


10 Luglio 2018 - 10:14 1.144