Messina: via Raffaele, c'è Infantino Polenta nuovo direttore sportivo


23 Agosto 2018 - 10:19 1.057

calcio - serie D

Messina: via Raffaele, c'è Infantino
Polenta nuovo direttore sportivo

Rivoluzione in casa giallorossa, tre comunicati ufficiali

Acr Messina e Giuseppe Raffaele comunicano la decisione comune di risolvere anticipatamente l’accordo in essere. La società formula all’allenatore i ringraziamenti per l’impegno profuso nelle settimane in giallorosso e gli augura le migliori fortune per la sua carriera. Contestualmente sono stati risolti anche gli accordi con i componenti lo staff tecnico. La società comunicherà al più presto il nome del nuovo allenatore della prima squadra.

L’Acr Messina comunica di avere affidato al signor Pietro Infantino la guida tecnica della prima squadra. Nell’ultima stagione all’Acireale, Infantino ha già guidato il Messina nella stagione 2009/2010. Il nuovo allenatore verrà coadiuvato dal collaboratore tecnico Nunzio Dario Di Dio e dal preparatore dei portieri Antonino Mirarchi. Infantino incontrerà domani mattina la squadra e domani pomeriggio alle 15:30 dirigerà la prima seduta di allenamento al San Filippo. L’allenamento sarà aperto ai tifosi che potranno seguirlo dalla Tribuna A.

L’Acr Messina comunica di aver affidato al signor Adriano Polenta l’incarico di nuovo direttore sportivo del club. Polenta è stato direttore sportivo del Trapani nelle ultime stagioni e, prima, diesse dell’Ascoli in serie B nella stagione 2011/12 e collaboratore del direttore generale per l’area tecnica del Bologna in serie A dal 2012 al 2014. In precedenza è stato responsabile scout del Bari (stagione 2010/2011), del Bologna (dal 2001 al 2010), del Torino (2005/2006). Negli anni Novanta ha ricoperto il ruolo direttore sportivo dell’Atletico Catania in C-1 e successivamente del Pisa e della Sambenedettese. Nel suo curriculum due promozioni in serie A, con il Torino nella stagione 2005/2006 e con il Bologna nella stagione 2007/2008.


23 Agosto 2018 - 10:19 1.057