Messina, caccia allo svincolato Nomi importanti a centrocampo


il 11 Settembre 2018 - 18:30 1.209

calcio - serie d

Messina, caccia allo svincolato
Nomi importanti a centrocampo

Il ds Polenta (nella foto) pensa a Loviso e Genevier. Aperta nuove piste per l'attacco.

MESSINA - La dirigenza del Messina non vuole fermarsi nella costruzione di una rosa di buon livello, ma ancora non all'altezza del Bari e della altre squadre che vogliono giocarsi la promozione diretta in serie C. Oppure per cercare di giocare direttamente tra i professionisti, qualora dovesse riaprirsi qualche scenario sul fronte dei ripescaggi. Si lavora soprattutto per portare un elemento di esperienza e qualità in mezzo al campo, ma anche per rafforzare il reparto offensivo, forse quello apparso più in difficoltà nelle prime uscite tra coppa Italia e amichevoli. Per quanto riguarda la zona nevralgica del campo, i nomi emersi nelle ultime ore sono quelli di Massimo Loviso e Gael Genevier. Nel caso del giocatore cresciuto nelle giovanili del Bologna la pista è più difficile, mentre il giocatore francese classe 1982 - già ammirato in Sicilia qualche anno fa a Catania - vorrebbe rimettersi in gioco dopo la buona annata scorsa alla Reggiana.

Passiamo al centro dell'attacco, altro reparto che ha bisogno di maggiore qualità e soprattutto cinismo in zona gol. Dopo aver dato l'addio all'argentino Alan Cristian Arario, apparso non in grandi condizioni e non tenuto in considerazione da mister Infantino, il Messina ha deciso di valutare un paio di profili di esperienza e con tanti gol nei piedi. Ancora in piedi la pista che porta a Pietro Arcidiacono, lasciato fuori dalla rosa registrata dalla Sicula Leonzio per il prossimo campionato di serie C. Resta valida anche l'opzione di mettere sotto contratto Giovanni Cavallaro, anche se il direttore sportivo dei peloritani Adriano Polenta starebbe valutando anche altri due giocatori, i cui nomi non sono ancora trapelati. In ogni caso, l'obiettivo della dirigenza del Messina è quello di regalare a Pietro Infantino giocatori pronti e in grado di tirarsi dietro i giovani talenti aggregati alla rosa all'inizio dell'estate.


il 11 Settembre 2018 - 18:30 1.209