Catania, l'ira di Lo Monaco: "Dovremmo essere in B!"


12 Settembre 2018 - 12:30 1.371

Calcio - Serie C

Catania, l'ira di Lo Monaco:
"Dovremmo essere in B!"

Le parole dell'amministratore delegato etneo: "Sentenza vergognosa"

CATANIA - La società etnea è furiosa. Il Catania non è stato ripescato in Serie B e il Collegio di Garanzia del CONI ha deciso che il format del campionato cadetto resterà a 19 squadre.
Intervistato da La Sicilia, l'amministratore delegato della club rossazzurro, ha mostrato tutta la sua rabbia: "Siamo l’unica società che ha immediatamente inoltrato ricorso. Se si dovesse decidere secondo la legge, allora il Catania sarebbe in Serie B. Francamente è una sentenza vergognosa, ancora più vergognosa se si considera il dissociarsi del presidente Frattini che ha detto come stanno le cose. Chiaramente è sembrato un voler a tutti i costi, ed è un goffo tentativo, salvare il Commissario Straordinario Fabbricini con una decisione che sa di sovversione. E’ una delle pagine più nere del nostro calcio. Siamo nel non governo più totale".


12 Settembre 2018 - 12:30 1.371