Valverde si prende il titolo Quinto posto per Moscon


30 Settembre 2018 - 19:25 641

ciclismo - mondiali

Valverde si prende il titolo
Quinto posto per Moscon

A Innsbruck Bardet e Woods si arrendono allo spagnolo.

PALERMO - Alejandro Valverde ha vinto la prova Elite maschile del Mondiale di ciclismo su strada che si è conclusa a Innsbruck (Austria). Lo spagnolo ha preceduto, in uno sprint ristretto, il francese Romain Bardet, secondo, e il canadese Michael Woods, terzo. Quarto l'olandese Tom Dumoulin. Primo degli italiani il trentino Gianni Moscon, che si è piazzato al quinto posto, con un distacco di 13" dai primi quattro che si sono giocati la medaglia d'oro e sono stati battuti da Alejandro Valverde. Il murciano, che vanta un palmarés di assoluto prestigio, a 38 anni ha coronato il sogno di una vita di indossare la maglia iridata di campione del mondo.


"È incredibile, davvero incredibile... Non posso non ringraziare i compagni che hanno lavorato instancabilmente per tutto il giorno. Grazie a loro, nelle ultime fasi della gara, mi sono trovato al posto giusto e alla fine ho lanciato la volata. Sapevo che non avrei potuto sbagliare, che la responsabilità era grossa, l'occasione unica. Ho vinto tanto in carriera, ma questa vittoria è la più bella". Così Alejandro Valverde ha commentato la vittoria del Mondiale su strada, conquistata a Innsbruck, battendo allo sprint il francese Romain Bardet. "E' sempre stato un sogno indossare la maglia iridata, ero salito per sei volte sul podio, ma non c'ero mai riuscito sul gradino più alto. Non pensavo di riuscirci a 38 anni", conclude il corridore spagnolo.


30 Settembre 2018 - 19:25 641