Meta, parla Spampinato: "Pronto a dare tutto me stesso"


il 20 Dicembre 2018 - 18:00 340

calcio a 5 - serie a

Meta, parla Spampinato:
"Pronto a dare tutto me stesso"

Il nuovo acquisto degli etnei debutterà domani sera contro Latina.

CATANIA - Davide Spampinato è pronto a iniziare una nuova avventura tra le fila della Meta Catania. Il laterale classe 1988, arrivato nei giorni scorsi dal Maritime Augusta, si sta tuffando a capofitto tra le fila del roster rossoazzurro, e nella sua prima intervista ufficiale dopo la firma ha ammesso di essersi sentito subito a casa, visto che i nuovi compagni di squadra hanno accolto Spampinato a braccia aperte: "Sono molto contento per la fiducia che mi è stata data dal presidente, dal direttore sportivo e dal mister, che ringrazio. Le prime impressioni sono state molto belle, perchè comunque sono stato accolto dalla squadra in maniera impeccabile. È stata una settimana di lavoro abbastanza intensa per me, è difficile entrare in corsa negli schemi di una squadra che si allena da inizio stagione. Ci metto tutto l'impegno possibile per arrivare al meglio venerdì, e dare il mio contributo alla squadra".

Il debutto di Spampinato con la maglia della Meta Catania avverrà con ogni probabilità domani sera, quando i rossoazzurri affronteranno la Lynx Latina. Un impegno da non sottovalutare: "Diciamo che in serie A non ci sono partite facili, a prescindere da chi abbiamo di fronte dobbiamo sempre dare il 110% in ogni partita. Cercheremo di fare il nostro gioco senza mai sottovalutare l'avversario. È vero che il Latina ha raccolto meno di quanto meritava, è una squadra molto ostica e ben organizzata, quindi bisogna metterci sotto e fare bene per ottenere il massimo risultato". E poi per Spampinato c'è la grande voglia di mettersi in mostra e di dare un apporto di valore a una squadra come la Meta Catania, che viene da cinque vittorie in campionato ottenute nell'ultimo frangente di stagione: "Voglio dare il massimo di me stesso per la squadra e sperare di togliermi qualche soddisfazione personale".


il 20 Dicembre 2018 - 18:00 340