Sicula Leonzio, sfida a Rieti Torrente: "Limitiamo gli errori"


09 Febbraio 2019 - 11:39 349

serie c

Sicula Leonzio, sfida a Rieti
Torrente: "Limitiamo gli errori"

Il tecnico bianconero in conferenza: "Serve una vittoria per darci la spinta".

LENTINI (SIRACUSA) - Comincia dall’ultima partita giocata, quella con la Cavese, per introdurre i temi del prossimo incontro. L’allenatore della Sicula Leonzio, Vincenzo Torrente parla del match con il Rieti ai canali ufficiali del club bianconero: “Con la Cavese è stata una prestazione positiva, ma purtroppo abbiamo commesso troppi errori individuali e abbiamo pagato a caro prezzo questi errori. La prestazione, ripeto, è stata buona. Adesso stiamo cercando di recuperare giocatori importanti che sono stati fuori per tanto tempo e stiamo inserendo i nuovi. Secondo il mio punto di vista la squadra è in crescita e sta facendo delle buone cose. Ci manca qualche risultato ma sono convinto che recuperando i giocatori importanti, inserendo i ragazzi nuovi e migliorando ulteriormente la condizione di di Miracoli, che viene da un periodo di inattività, le cose possono soltanto portare ad una crescita. Per ritrovare i risultati, il migliore mezzo è il lavoro, poi ci vuole anche un po’ di buona sorte che ultimamente non ci ha di certo sorriso. La squadra ha le potenzialità per far bene. A Rieti andiamo a giocare contro una squadra rinnovata, molto aggressiva, molto fisica e comunque bene organizzata, ma noi dobbiamo fare la nostra partita cercando, come dico sempre, di ottenere il massimo. In C, e soprattutto in questo girone, bisogna lottare su ogni pallone e avere sempre la massima attenzione. Non ti puoi permettere errori come quelli che abbiamo commesso domenica con la Cavese perché poi ti puniscono. Bisogna essere anche molto cattivi e determinati, sia in attacco, quando ti capita l’occasione per chiudere la partita, sia nella fase difensiva”.

Ufficio Stampa Sicula Leonzio


09 Febbraio 2019 - 11:39 349