Il Tc2 apre al padel Nuovi campi a San Lorenzo


27 Febbraio 2019 - 18:20 373

un nuovo sport

Il Tc2 apre al padel
Nuovi campi a San Lorenzo

Inaugurata la struttura che affiancherà i campi da tennis.

PALERMO - Uno sport adatto a tutti e molto divertente, “imparentato” con il tennis ma con una propria autonomia, che si sta diffondendo a macchia d'olio in tutta Italia. Il padel approda al Tc2 con ben due campi di ultimissima generazione, forniti dall'azienda Italgreen Iberica. I modelli del club di San Lorenzo sono infatti Berilio Panoramic Extreme, i più panoramici del mercato. Utilizzati nei tornei sotto l’egida della Federazione Internazionale Padel, consentono al pubblico una visuale totale e chiara, grazie all'assenza di pilastri negli angoli e nella parte posteriore delle strutture.

Il materiale di cui sono composti è ferro zincato antiruggine, con vetri temperati di 12 millimetri, e il manto di erba artificiale 100 % polietilene di colore blu. Sulla superficie si trova un intaso di sabbia di silice come elemento integrante del tappeto e per rendere il gioco un po’ più rapido. Lunedì 4 marzo, al Tc2 prenderanno avvio le lezioni collettive. Come per tutte attività del club, i non soci potranno usufruire dei campi se accompagnati da un socio.

Ne ha fatta di strada, insomma, il padel, questo sport nato quasi per caso nel Messico negli anni Settanta. In quegli anni a un esponente dell'alta società messicana venne in mente di farsi costruire un campo da tennis nella propria abitazione. Ma lo spazio era decisamente più piccolo rispetto alle misure standard e, come se non bastasse, l’area era circondata da mura in cemento. Da queste limitazioni nacque però un nuovo sport: il padel, appunto, che prese piede in Sudamerica, in particolar modo in Argentina per poi diffondersi in tutto il mondo.


27 Febbraio 2019 - 18:20 373