Siracusa, sfida alla Cavese Raciti: "La squadra è pronta"


il 02 Marzo 2019 - 14:43 382

serie c

Siracusa, sfida alla Cavese
Raciti: "La squadra è pronta"

Si torna in campo dopo il rinvio della gara contro il Rieti: parla il tecnico.

SIRACUSA - Torna a giocare il Siracusa, che dopo il rinvio per impraticabilità del "De Simone" del match contro il Rieti torna in campo e prepara la sfida contro la Cavese. Sarà una gara impegnativa per gli aretusei, anche se il riposo forzato ha consentito agli azzurri di recuperare energie importanti. La stessa cosa che ha sottolineato, nella consueta conferenza stampa pre-partita, anche il tecnico del Siracusa Ezio Raciti: "Arriviamo in una condizione atletica migliore, avevamo speso tanto nelle ultime partite ravvicinate e molto impegnative. Abbiamo avuto la possibilità di ricaricarci, anche se giocare di frequente ti fa mantenere il passo e la concentrazione. Dobbiamo farci trovare con la gamba pronta. La Cavese è una delle squadre che giocano meglio, Modica è un tecnico molto preparato giocano molto in verticale e hanno delle ottime individualità inserite in un contesto ben amalgamato e ben allenato".

Il Siracusa, per riuscire a superare l'ostacolo dovuto all'assenza di calcio giocato negli ultimi giorni, ha effettuato dei test amichevoli contro formazioni di basso rango. Un modo per esercitare in partita alcune cose da mettere a punto in vista del finale di stagione. Dal canto suo, Raciti è soddisfatto di quanto ha visto in campo negli ultimi giorni, ma anche e soprattutto per le notizie positive che sono arrivate dall'infermeria: "Abbiamo raggiunto un buon equilibrio in fase difensiva, mentre in attacco ci voleva maggiore velocità di esecuzione, che andava esercitata durante la settimana. I test che abbiamo fatto ci hanno dato dei risultati soddisfacenti. La squadra sta bene, l'unico che non ha ripreso a lavorare con il gruppo è Turati, ma sta già facendo un programma personalizzato e da martedì verrà reintegrato al gruppo. Abbiamo recuperato energie e condizione fisica".


il 02 Marzo 2019 - 14:43 382