Il Trapani celebra l'anniversario Scattano iniziative per i tifosi


25 Marzo 2019 - 18:33 638

serie c

Il Trapani celebra l'anniversario
Scattano iniziative per i tifosi

Si parte con la prossima gara al "Provinciale", contro la Viterbese.

TRAPANI - Orgoglio, fede, appartenenza. Sono le parole per spiegare cosa vuol dire vivere la passione granata, sentirsi parte di una storia che prosegue da oltre un secolo.

È il compianto giornalista Franco Auci, grazie alle sue appassionate ricerche, a fornire la data d'inizio di questa bellissima storia: 2 aprile 1905. Ed è l'anniversario che il Trapani Calcio vuole festeggiare, oggi per la centoquattordicesima volta, rinnovando la propria passione, ribadendo la propria appartenenza, senza dimenticare il passato, ma vivendo con orgoglio il presente, che è quello di un campionato straordinario, oltre ogni aspettativa, tutti assieme - società, squadra, tifosi - fino in fondo, con l'impegno di sempre ed il sorriso che ha contraddistinto il Trapani sin dalla prima gara.

In occasione di Trapani-Viterbese, gara valida per la trentatreesima giornata di campionato, che si disputerà presso lo Stadio Provinciale di Trapani il 31 marzo alle 14.30, il Trapani Calcio ha deciso di celebrare il proprio anniversario con l'iniziativa "E siamo ancora qua. #114", che prevede prezzi speciali nel settore Gradinata per le famiglie ed i bambini.

I prezzi nel Settore Gradinata sono i seguenti:

– Papà + figlio/a under 14 € 4,00*

-Mamma + figlio/a under 14 € 3,00*

-Papà + Mamma + figlio/a under 14 € 6,00*

*inclusa prevendita

Chi è già abbonato nel Settore Gradinata potrà portare il proprio figlio/a (senza limite di età) allo Stadio al simbolico prezzo di € 1,00 (biglietto figlio/a inclusa prevendita).

I biglietti a tariffa speciale potranno essere acquistati esclusivamente presso la biglietteria del Trapani Calcio.

Si precisa che la tariffa speciale, essendo dedicata alle famiglie, è applicabile solo a genitore (o genitori) e figlio/a (es. il costo complessivo del biglietto "speciale" per papà e figlio è di 4 euro) e non può essere applicata al singolo acquirente (che, recandosi allo stadio senza il figlio/a, pagherebbe quindi la tariffa ordinaria).


25 Marzo 2019 - 18:33 638