Palermo, la Procura dice sì La Figc interroga Zamparini


26 Marzo 2019 - 09:52 2.107

via libera

Palermo, la Procura dice sì
La Figc interroga Zamparini

I verbali dell’audizione potranno essere utilizzati anche in sede penale

PALERMO - La Figc ascolterà Maurizio Zamparini. Secondo quanto riportato da La Repubblica, il GIP Gioacchino Scaduto avrebbe infatti deciso di concedere l’autorizzazione all’interrogatorio da parte degli uomini della Figc all'ex patron del Palermo, che attualmente si trova agli arresti domiciliari nella sua villa di Aiello del Friuli. Il Giudice per le indagini preliminari avrebbe anche posto il vincolo che il verbale dell'audizione possa essere utilizzato anche in sede penale. 

Per quanto riguarda la squadra rosanero, determinante sarà l'esito sportivo di questa stagione. Difatti, attualmente, resta "congelata" l'istanza di fallimento: “Ma il timore degli inquirenti, però, è che le condotte contestate agli indagati possano essere reiterate, motivo per cui sia la procura che il GIP starebbero valutando la possibilità di chiedere l’amministrazione straordinaria del club a promozione acquisita - si legge sul quotidiano sopracitato -. Un escamotage che servirebbe a favorire il rilascio della licenza per l’iscrizione al prossimo campionato, garantire la continuità aziendale e rendere appetibile il club per un nuovo proprietario“.


26 Marzo 2019 - 09:52 2.107